Castello di Klessheim (Austria)

Salisburghese     Guarda la lista di castelli in Austria

Il palazzo dei divertimenti di Klessheim si trova a quattro chilometri a ovest del centro città, incantando i visitatori con la sua architettura barocca e con i suoi giardini unici. Originariamente costruito come rifugio pacifico per il principe-arcivescovo, oggi è la sede del casinò di Salisburgo.

Origini del palazzo del piacere
Nello stesso sito del palazzo che conosciamo oggi, un tempo sorgeva una piccola casa signorile, nota come "Kleshof". Fu acquistato dall'arcivescovo Johann Ernst Graf Thun nell'anno 1690, ed iniziò presto la costruzione di un palazzo dei divertimenti noto come "Favorita", secondo i piani del famoso architetto Fischer von Erlach. Tuttavia, il principe-arcivescovo Thun morì nel 1709 e il lavoro sul palazzo si fermò. Fu solo dopo il regno del principe arcivescovo Leopoldo Anton von Firmian, che fece costruire anche Schloss Leopoldskron, che Schloss Klessheim fu completato.

Un palazzo del piacere nel vero senso della parola
L'esterno di Schloss Klessheim affascina soprattutto con i suoi giardini e la magnifica Fontana del Tritone. I piedistalli in cima al vialetto principale sono decorati con cervi sdraiati, con le corna tempestate di stelle dorate che invocano lo stemma ufficiale del principe-arcivescovo Firmian stesso. Oltre all'entrata barocca e alla scalinata, la grande sala per banchetti con la sua cupola alta e vari esempi di stucchi è particolarmente degna di nota.

Kavalierhaus e giardino
Durante il periodo della monarchia austro-ungarica, il palazzo era di proprietà dell'Arciduca Ludwig Viktor. Ha incaricato l'architetto Heinrich von Ferstel di costruire un palazzo invernale, che sarebbe diventato noto come "Kavalierhaus". La Kavalierhaus e il palazzo principale sono collegati da un viale alberato. Gli ampi giardini sono caratterizzati da un alto muro e 11 piccole guardie. La divisione visiva dei terreni nel Meierhofgarten, nel "Giardino ornamentale" e nel "Giardino dei fagiani" è stata realizzata attraverso un muro che si trova ancora oggi.

Schloss Klessheim nella storia recente
Durante i giorni del Terzo Reich, Schloss Klessheim fu teatro di numerose sfilate e esibizioni di armi. Dopo la vittoria degli alleati, divenne il quartier generale delle autorità militari. Dal 1993, il casinò di Salisburgo risiede nelle magnifiche stanze dello Schloss Klessheim. Gli ospiti sono affascinati dal fascino speciale del casinò, dalla sua interazione unica di arte barocca e dal mondo moderno dei "giochi d'azzardo".

Alcune immagini del castello

Altri castelli in Austria

Castello Mirabell

Salisburghese

Castello di Kaprun

Salisburghese

Informazioni utili

Latitudine: 47.8195267
Longitudine: 12.9921015
Guarda la mappa
Guarda le immagini

La mappa del Castello di Klessheim