Fortezza di Baku (Azerbaijan)

Abşeron     Guarda la lista di castelli in Azerbaijan

Come tutte le antiche fortezze, la fortezza di Baku è stata costruita per difendere la città ricca di sviluppo da invasori stranieri.
La città, costruita su un'alta collina, sotto forma di un anfiteatro, è esposta al mare nella parte inferiore, ed è circondato dalle montagne del Caucaso nella parte superiore. Con la sua triplice fila di mura, la Torre della Vergine e di altre strutture di fortificazione, The Old City sembrava essere una roccaforte impressionante.
Come altre città medievali, tutti gli edifici all'interno delle mura della fortezza di Icheri Sheher erano di natura difensiva in termini di funzioni tattiche e strategiche. Il modello urbano della città ha suggerito un vero e proprio labirinto. Le grandi piazze e strade larghe a poco a poco si strinsero e si è ridotto in un disegno geometrico che ha permesso il pieno coinvolgimento dei residenti nelle attività difensive.
Al giorno d'oggi, le mura della fortezza della città vecchia di Baku consentire la conservazione dell'immagine medievale del centro storico, con i suoi numerosi vicoli, le strade che si snodano e il sapore di una città orientale.

Fortezze sono passati molti secoli che soddisfano le loro funzioni storiche. pareti solide, enormi torri non erano solo i mezzi di sicurezza, ma anche simboleggiavano una dignità e magnificenza della città.
Alcuni di loro sono stati rasi al suolo, ma altri potrebbero sopportare le prove ed è sopravvissuto. Ora stanno ammirando per la loro stabilità, sostenibilità e l'unicità.

Baku, la più grande città sulla costa del Mar Caspio, come tutte le altre antiche città ha la sua architettura unica.
Non ci sono vecchie città senza fortezze, torri e altre fortificazioni. E 'evidente il motivo per cui l'antico popolo associati alla concezione di una città con fortezze, sia in Azerbaigian e in Asia centrale, i concetti `` `` fortress`` e city`` spesso significavano la stessa nozione.
L'età della città di Baku, come l'età della maggior parte delle antiche città dell'Azerbaigian è sconosciuta. I ricercatori considerano Baku per essere una delle città che Tolomeo notato nell'antica Albany lista città. Secondo una delle iscrizioni, Baku è stato detto di essere nata nel periodo del regno di Manuchehr Shirvanshah III (12 ° secolo), ma non c'è dubbio che Baku aveva più antica difensiva funziona anche prima di tale periodo.
Fortress Baku - Icheri Sheher (nel centro cittadino o la Città Vecchia) - era circondata da pareti singole lungo la costa e con doppia parete in tutti gli altri luoghi. Le pareti, a loro volta, sono stati chiusi dall'esterno da profondi, ampi fossati. In realtà, oggi `s Icheri Sheher è una città interna di Baku medievale.

Le pareti esterne della fortezza di Baku hanno raggiunto il mare, si estendeva per 30 metri e formano un abisso artificiale. Quel `s perché le navi potrebbero gettare l'ancora nel porto di Baku nei pressi delle mura della fortezza.
Come Abdurrashid Bakuvi, Azero scienziato geografica ha scritto: `` Ora l'acqua di mare bagna le mura di Baku. Il mare era allagato alcune torrette fortezza ed è molto vicino a una moschea. La città ha due fortezze molto ferma e forte. Il mare è avvicinato troppo alla più grande delle fortezze. Quella stessa fortezza è stato inaccessibile per Tatars.``
Ovliya Chelebi, il famoso viaggiatore Medioevo, nella sua descrizione indica che mentre la sua visita a Baku nel 1656, la fortezza interiore trova al di fuori della città fortezza.
Secondo Fuad Akhundov, responsabile del settore per gli studi politici dell'amministrazione presidenziale azera, Baku inizialmente era circondata da due pareti. La parete interna è quasi completamente conservato. E 'stato costruito da Manuchekhr II.
La costruzione delle mura della fortezza - molto elevate sul lato esterno e interno piuttosto basse - così come la costruzione di strade sotterranee e passaggi mostrano che, mentre la costruzione, antichi maestri di Baku utilizzate le peculiarità di rilievo e delle rocce locali in modo molto efficace. Tutti questi fattori hanno migliorato le condizioni del campo e la sicurezza dei difensori della fortezza e ha dato l'occasione per i materiali da costruzione di risparmio e del lavoro.

La parete esterna era molto più basso di altezza, ed è stato installato dal governatore locale, Zufuqar-Khan nel 1608-1609. Un profondo fossato circondato le mura e fu riempito da acqua sotterranea nei momenti di pericolo.
Il khanato di Baku è stata annessa all'Impero russo nel 1806. Le mura sono stati utilizzati per la difesa ultima nel 1826.
All'inizio di sfruttamento industriale di olio nelle 1870`s, Baku crebbe rapidamente. Nel 1859, la popolazione della città a malapena superato 13.500 abitanti, la maggior parte dei quali hanno vissuto all'interno delle mura della città vecchia.
Alla fine di quella porta più del 19 ° secolo è stato costruito nei pressi della porta settentrionale della fortezza di Baku. Ora si chiama Gosha Gala Gapysy (la Porta doppia). Queste porte sono diverse da tutte le altre porte di architettura azera con le loro arti plastiche di alta e favolosi ornamenti.
Nel 1903, ci sono stati 143.000 i cittadini Baku, e nel 1913, il `` gold`` nero avevano aumentato la popolazione di più di 214.000.
La piccola fortezza medievale era, ovviamente, troppo piccola per contenere tutte queste persone. Pertanto, le pareti esterne è stato deposto nel 1884, insieme con la parete sul lato della città vecchia di fronte al mare. Le pietre di questo muro sono stati usati per ristrutturare la parete interna.

Alcune immagini del castello

Altri castelli in Azerbaijan

Informazioni utili

Latitudine: 40.3657267
Longitudine: 49.8376898
Guarda la mappa
Guarda le immagini

La mappa del Fortezza di Baku