Castello di Fallais (Belgio)

Vallonia     Guarda la lista di castelli in Belgio

Il castello di Fallais, localmente conosciuto come Château de Fallais, si trova nel villaggio omonimo, nella provincia di Liegi, in Vallonia, in Belgio.

Il castello di Fallais fu costruito nel 13 ° secolo, vicino al torrente Mehaigne, da un membro della famiglia Beaufort. Era iniziato come una semplice fortezza da qualche parte nell'undicesimo secolo.

Nel 1468 fu il luogo in cui il duca di Borgogna Charles the Bold, il re francese Luigi XI e il principe-vescovo di Liegi, Louis de Bourbon, si incontrarono prima che la città di Liegi venisse saccheggiata dal potente esercito dei duchi.

Nel 1678, durante l'assedio della città di Huy, il re di Francia Luigi XIV aveva i suoi alloggi nel castello di Fallais per diversi giorni. Quando se ne andò ordinò alla torre della Borgogna orientale e alla torre di Grignard occidentale del castello di essere cannonata perché gli piaceva. Solo la torre di Grignard fu in seguito ricostruita in pietra arenaria. Nel 1882 il castello fu restaurato dall'architetto Van Assche. Riuscì a preservare l'aspetto difensivo del castello, ma sacrificò il carattere medievale delle sue origini, come il ponte levatoio originale.

Nel 1937 il castello fu danneggiato da un incendio. Il ponte, il portone e la torre di Grignard sono monumenti classificati dal 1988.

Il castello di Fallais è un castello di pianura, pianeggiante e pianeggiante con torri angolari rotonde. I suoi edifici sono costruiti interamente in pietra calcarea risalente al 14 °, 16 ° e 17 ° secolo, disposti attorno a una corte rettangolare.

Il castello è di proprietà privata quindi non può essere visitato.

Alcune immagini del castello

Informazioni utili

Latitudine: 50.6081153
Longitudine: 5.1707232
Guarda la mappa
Guarda le immagini

La mappa del Castello di Fallais