Castello di Jehay (Belgio)

Vallonia     Guarda la lista di castelli in Belgio

Il castello di Jehay, classificato patrimonio eccezionale della Vallonia, è un sito emblematico e una delle principali attrazioni turistiche della provincia di Liegi.
L'edificio, con la sua architettura unica a scacchiera unica in Europa, è stato creato a metà del 16 ° secolo e si è evoluto da allora.
Il castello era di proprietà del conte Guy van den Steen di Jehay e di sua moglie Lady Moyra Butler, discendente di un'illustre famiglia di aristocrazia irlandese. Nel 1978, il conte vendette, nella vita, la tenuta, il castello e parte delle sue collezioni alle provincie di Liegi con la speranza di vedere questo luogo mantenuto e salvaguardato per le generazioni future.
Le dipendenze del dominio accolgono molti visitatori. Un film turistico propone una scoperta della storia del sito ma anche una visita virtuale del castello, in quanto ha vissuto in precedenza il suo ultimo proprietario.
Le mostre permanenti svelano due aspetti complementari della storia di queste collezioni di alta qualità.
Il castello, circondato da fossati, si trova in un ambiente idilliaco. I cosiddetti parchi e giardini all'italiana sono vere e proprie oasi di verde in cui alberi straordinari e vicoli di tigli a graticcio si trovano fianco a fianco.
L'ex orto, risalente al XIX secolo, è stato recentemente riabilitato. Ai margini del bosco, circondato da un muro di mattoni e che si estende su una superficie di un ettaro, il luogo invita a sognare ad occhi aperti. I visitatori scopriranno varietà di verdure antiche, fiori commestibili, alberi da frutto o rose delicate ...

Alcune immagini del castello

Informazioni utili

Latitudine: 50.5772959
Longitudine: 5.3232408
Guarda la mappa
Guarda le immagini

La mappa del Castello di Jehay