Castello di Najac (Francia)

Occitania     Guarda la lista di castelli in Francia

La fortezza di Najac, situata nel sud-ovest, si trova in un edificio del castello di Rouergue, situato a Tolosa, a Najac, come capitale del Bas Rouergue.
Nel XII secolo si costruisce una prima fortezza, semplice e quadrata, al posto di una vita di autore. Najac diventa la principale posizione della linea di difesa per costruire i lunghi dell'Aveyron.
Nel 1249 venne la morte del conte Raimond VII, figlio di Alphonso di Poitiers, fratello del re Saint Louis, che gli succede. La regione, come Najac, è appesa all'anima e al tappeto.
Il nuovo conte allora decide, per stabilire il suo potere e mostrare il suo potere, senza guardare le spese, per rafforzare notevolmente l'opera militare esistente.

Il cantiere fu lanciato nel 1253, a metà di un secolo che aveva un'arte militare molto alta. 2000 lavoratori vi lavorano. In meno di 10 anni emergeranno, su questa stretta e ripida speranza, la "Fortezza Impregnabile".
Le pareti vanno oltre le scale possibili, le torri basate sulla roccia scoraggiano la sape, gli arcieri alti di 6,80 m (un record: il più alto del mondo!) Lasciate battere tutte le direzioni. Il mantenimento, di circa 40 metri di altezza, è il simbolo della potenza di Alphonse de Poitiers nella contea di Toulouse.
Tutti gli stratagemmi sono attuati per resistere ad un aggressore. Il piano di salita del dungeon combina tutte le trappole. La qualità della muratura permette tutta la finessità, spesso discreta, che le guide sono felici di scoprire.

Dopo la guerra dei Cent'anni, la fortezza reale serviva solo come prigione fino alla Rivoluzione: i Templari, poi i Croquanti nel 1643, furono bloccati lì. Venduto come proprietà nazionale, è stato parzialmente sfruttato come una cava di pietra. Comprato nel 1906 da Alfred Cibiel, la fortezza è salvata dalla rovina e adesso appartiene alla stessa famiglia.
La dungeon è rimasta intatta, con tre sale sovrapposte di bellissimo stile gotico, impressiona. A metà altezza, la cappella di San Giuliano mostra resti di affresco del XIII secolo e molte marche di compagni. Un passaggio segreto nello spessore del muro lo collega alla camera del Governatore che ha comandato la cantina. La sua terrazza offre finalmente uno splendido panorama sull'Aveyron e sul villaggio. Un modello imponente, con figure su una scala, consente al visitatore di oggi di prendere la misura della politica di dissuasione attuata nella regione da Alphonse de Poitiers.
La fortezza di Najac è oggi il monumento storico privato più visitato nella regione del Midi-Pirenei.

Alcune immagini del castello

Informazioni utili

Latitudine: 44.218459
Longitudine: 1.97341
Guarda la mappa
Guarda le immagini

La mappa del Castello di Najac