Castello di Burresheim (Germania)

Renania-Palatinato     Guarda la lista di castelli in Germania

A Nord-ovest della città Mayen, si trovato il Castello Bürresheim sulla sommità di un crinale. Si tratta di uno dei rari esempi, che mostra il suo sviluppo dalla fortezza medievale in un castello barocco di vita in modo così chiaro.
Inoltre, l'arredamento originale conservato di castello Bürresheim mostra ai visitatori lo stile di vita della nobiltà renano continuamente dal 15 fino al 20 ° secolo.
Una visita del castello di Bürresheim vale anche da un altro punto di vista: è un castello, che non era mai stato distrutto da eventuali guerre. Quindi è un raro esempio di un castello medievale vivente, che è stato abitato fino al 1921.
Castello Bürresheim ha preso il nome dalla famiglia omonima, che erano stati i proprietari del precedente castello Bürresheim nel 14 ° secolo. Nello stesso secolo diverse famiglie nobili, nonché gli arcivescovi di Treviri e Colonia hanno condiviso il castello dopo che la famiglia Bürresheim era morto fuori.
Nel 1473 Gerlach di Breitbach acquistò il castello ad est. Molti secoli più tardi la famiglia Breitbach è diventato il singolo proprietario di Castello Bürresheim e ha creato l'aspetto del suo oggi. Un membro di questa famiglia è diventato l'arcivescovo e principe elettore di Magonza nel 18 ° secolo.
Castello Bürresheim si compone di due parti disuguali. A ovest si trova il Castello di Colonia, che è stato costruito nel 14 ° secolo. A est si trova il castello vivente, che è stato costruito sui muri di fondazione del 14 ° secolo, alla fine del 15 ° e la seconda parte del 17 ° secolo.
Castello di Colonia ha preso il nome dalle arcivescovi di Colonia, che erano stati i feudatari nel 1189 al più tardi. All'inizio del 16 ° secolo questo castello è stato dato alla famiglia Breitbach. L'ex ponte levatoio del castello di Colonia è stato sostituito da un ponte fisso nel 1738.
Tra il Castello di Colonia e il castello ad est c'è l'ingresso principale agli edifici residenziali. Dopo aver superato l'ingresso principale, i visitatori potranno entrare in un cortile esterno, da cui potrebbe essere girato da tre lati.
Immediatamente al cortile esterno del bailey triangolo inizia, dove il memoriale di Barbara di Nesselrode è. Il memoriale era stato portato da Maria Laach al Castello Bürresheim nel 19 ° secolo.
In piedi in mezzo al bastione, il visitatore è circondato da due ali costruzione diversi, che eseguono in diagonale verso l'altro e che sono collegati da un piccolo edificio. Gli edifici intorno al bastione sono stati costruiti in cinque diverse epoche.
Il mastio del 12 ° secolo è stato ampliato a cinque piani nel 15 ° secolo. Nel opposto del mastio si trova la casa del balivo, che è stato costruito nel 1380. Oggi c'è il custode del castello che vi abitano.
L'edificio residenziale tardo-gotico, che consiste in un ala nord e orientale, fu probabilmente costruita dopo 1473. Nel 17 ° secolo la casa ufficio e la "via cannone" sono stati costruiti. Come un tunnel, il modo in cui cannone va lungo sotto l'intera ala sud del castello.
E 'stato utilizzato come una trappola per i nemici. Il divario tra l'edificio residenziale e il mastio è stato chiuso attraverso la costruzione di una cappella negli anni dal 1698 fino al 1700.
Le stanze del castello non solo dare esempi di cultura viva nobile di diversi secoli, ma mostrano anche numerosi interessanti dettagli costruttivi. Per esempio vi è una carta da parati di cuoio del 1730 o ci sono alla fine degli occhiali medievali finestra rotonda con gli stemmi di Giovanni di Breitbach e Loretta di Schönbeck nella stanza maresciallo.
L'arredamento del castello è anche molto interessante, come la scrivania del 1720, che è anche considerato come il più elegante complemento d'arredo del castello.

Alcune immagini del castello

Altri castelli in Germania

Castello di Stolzenfels

Renania-Palatinato

Castello di Gudenau

Renania Settentrionale-Vestfalia

Castello di Katz

Renania-Palatinato

Informazioni utili

Latitudine: 50.352702
Longitudine: 7.1797962
Guarda la mappa
Guarda le immagini

La mappa del Castello di Burresheim