Castello di Tattershall (Inghilterra)

Lincolnshire     Guarda la lista di castelli in Inghilterra

Castello, ora monumento di proprietà del National Trust. 1440 costruito per Ralph Cromwell, Lord High Treasurer, sul sito del castello costruito da Robert Tateshale nel 1231. Restaurato nel 1911-25 da Lord Curzon. Torre di mattoni rossi in lega inglese, con decorazioni a losanghe più grigie più scure alle parti superiori, bugnature a bugnato, tetti a piombo. Piano rettangolare con torri angolari sfaccettate, originariamente con annessa sala a lato cortile. 5 piani con undercroft, 3 bay front irregolari con zoccolo, biforcazione smussata e parapetto merlato con base a manico. Al piano terra 3 quattro porte ad arco centrate. Sullo zoccolo una piccola apertura ad arco a undercroft, e sopra una piccola luce rettangolare. Al primo piano ci sono 2 due finestre luminose, una con cornice rettangolare sagomata. Al secondo e al terzo piano ci sono 3 due finestre luminose tutte con teste a cuspide verso le luci, montanti centrali e 4 surround ad arco centrati. Sopra le caditoie sono presenti 8 aperture a cuspide con bordi rettangolari modellati. Nella parte superiore delle torri angolari ci sono singoli anelli a forma di croce e i parapetti merlati hanno mensole in mattoni ad arco. Sul tetto è una banca di 3 alte pile circolari con piani merlati.

Ai lati della torre è visibile una sezione della cortina con la galleria superiore che presenta piccoli anelli rettangolari con una parete a piedi sopra. Nella parete laterale sinistra ci sono 3 grandi finestre a luce singola su ciascun piano, con le teste a cuspide verso le luci, i pannelli traccianti e le cornici sagomate concave. Nella parte destra ci sono 2 grandi finestre che corrispondono a quelle a sinistra. Interni. Undercroft ha un'ampia volta a tunnel segmentale in mattoni, con camere chiuse. Il salone al piano terra ha un bel camino in pietra di Ancaster con scudi portanti di Lord Cromwell e dei suoi antenati. Apertura modellata poco profonda centrata con l'ogee crocketed sopra. Pannello portante rettangolare schermato, fiancheggiato da colonne semicircolari con capitelli floriati e piano in cotto con fregio di grifoni. 4 aperture ad arco centrate alle camere dal salotto.

Primo piano, la sala principale dello stato è raggiunta da una scala girevole nella torretta nord est con corrimano bugnato modellato incassato. Il comignolo è elaboratamente scolpito con teste grottesche sui capitelli alle due estremità. Nei pennacchi sono incisioni rappresentative, e il pannello sull'architrave ha scudi araldici, cima appiattita con fregio di fleuron. Sulla parete nord ci sono delle mensole per sostenere un baldequin sul tavolo alto. 4 aperture di mattoni centrate alle camere.

Il secondo piano ha un lungo passaggio sul lato est con volta a mattoni quadripartiti con costole modellate e bugne a bugne, restaurate. La Sala del pubblico ha anche un bel camino, con scudi di armi. Sulla parete sud ci sono delle mensole per sostenere un baldacchino sopra la predella di Lord Cromwell. Una camera di garderobe sul lato sud è stata trasformata in una piccionaia con pareti laterali rivestite di fango e costruzione a listelli contenenti cassette di nidificazione circolari.

La stanza del terzo piano, la Camera di ritiro o la Camera privata contengono anche un bel camino. I recessi delle finestre nella parete ovest sono elaboratamente a volta in mattoni con sporgenze decorate e triskeles nei pennacchi di mattoni sagomati. Sopra c'è una galleria sul tetto con passerella coperta che dà accesso alle caditoie e la passerella superiore dietro il parapetto merlato, sostenuta su pilastri di mattoni smussati con archi a segmenti. Sulla parete posteriore ci sono due finestre a due luci al piano inferiore, con teste a cuspide verso le luci, trafori a pannelli e 4 teste arcuate centrate. Cromwell impiegò un tedesco, Baldwin Docheman, per sovrintendere la fabbricazione del mattone e lavorò a progetti stranieri, possibilmente francesi. Il castello fu occupato per l'ultima volta nel C17 e negli anni successivi al 1912 il restauro fu intrapreso da Lord Curzon sotto la direzione di William Weir, architetto.

Alcune immagini del castello

Altri castelli in Inghilterra

Castello di Alnwick

Northumberland

Castello di Dunstanburgh

Nord Est Inghilterra

Informazioni utili

Latitudine: 53.101348
Longitudine: -0.193408
Guarda la mappa
Guarda le immagini

La mappa del Castello di Tattershall