Castello di Nunney (Inghilterra)

Sud Ovest Inghilterra     Guarda la lista di castelli in Inghilterra

John de la Mare, era un soldato esperto che si credeva avesse combattuto in Francia durante i primi anni della guerra dei cent'anni e che aveva fatto fortuna con il riscatto. Successivamente ha ricoperto numerosi incarichi importanti tra cui l'agente del vecchio castello di Sarum e lo sceriffo del Somerset. Fu nominato cavaliere nel 1373 e, per contrassegnare il suo nuovo status, cercò il permesso di costruire una residenza elaborata. Il 28 novembre 1373, a Giovanni fu debitamente concessa una "licenza ... per decorare la sua dimora a Nonny".
 
Il castello di Nunney era chiaramente inteso come una dichiarazione di potere e status piuttosto che come un'efficace fortificazione grazie alla sua collocazione vicino a un fondovalle, dominato da un terreno più vicino. Il design è stato fortemente influenzato dalle esperienze di John nel continente poiché rifletteva l'architettura francese contemporanea (anche se questo non dovrebbe essere sovrastimato poiché esempi inglesi simili sopravvivono anche a Dudley, Haughton, Langley e Stafford). Fu costruito in bugnato di oolite ed era un castello quadrangolare di quattro piani con torri rotonde, sormontato da tetti conici, su ogni angolo. Il piano terra era occupato da una cucina e ripostigli mentre il primo piano era la sistemazione dei servitori, il secondo piano era dominato dalla Sala Grande e il livello sopra fungeva da alloggio di alto livello. A livello di parapetto, i mensoloni sporgenti fornivano supporto per una piattaforma di legno che circondava la parte superiore della struttura. La torre era nelle immediate vicinanze del Nunney Brook, che forniva una fonte di acqua dolce e riempiva anche il fossato che circondava la struttura. Inoltre, un ampio cortile avrebbe contenuto stalle e altri edifici di supporto.

La famiglia de la Mare rimase proprietaria del castello di Nunney fino all'inizio del XV secolo quando l'ultimo erede maschio, Elias de la Mare, morì durante la campagna di Enrico V del 1415 in Francia. Passò attraverso il matrimonio con Sir John Poulet, la cui residenza principale era Basing Castle (ora Basing House) nell'Hampshire. Rimase con i Poulet fino al 1572, a quel punto fu venduto e alla fine passò nelle mani della famiglia Prater cattolica romana. Hanno apportato ampie modifiche alla torre per allinearla ai livelli di comfort domestico ottimizzati previsti in quel momento.

Alcune immagini del castello

Altri castelli in Inghilterra

Castello di Bamburgh

Northumberland

Castello di Warwick

Warwickshire

Informazioni utili

Latitudine: 51.2101783
Longitudine: -2.3783055
Guarda la mappa
Guarda le immagini

La mappa del Castello di Nunney