Castrum Petrae Roseti (Italia)

Calabria     Guarda la lista di castelli in Italia

Il Castrum Petrae Roseti (Castello della Pietra di Roseto) è un castello fortificato a difesa della costa dell'Alto Ionio Cosentino, risalente ad epoca normanna, ricostruito nel Duecento per volontà dell'imperatore e re di Sicilia Federico II di Svevia, rimaneggiato più volte fino al secolo XVI. È sito in Roseto Capo Spulico, a picco sul mare sul Promontorio di Cardone.

Il maniero era di importanza strategica nel periodo dei Normanni in quanto segnava la divisione della Contea di Sicilia tra Roberto il Guiscardo e Ruggero, suo fratello. Sorge su un avito monastero basiliano-normanno. Non lontano vi era il piccolo borgo di pietra di Roseto, oggi Roseto Capo Spulico.

[Fonte: Wikipedia]

Alcune immagini del castello

Altri castelli in Italia

Castel Thun

Trentino-Alto Adige

Rocca di Brisighella

Emilia-Romagna

Rocca di Anfo

Lombardia

Informazioni utili

Latitudine: 39.9815
Longitudine: 16.6167
Guarda la mappa
Guarda le immagini

La mappa del Castrum Petrae Roseti