Castello di Cēsis (Lettonia)

Livonia     Guarda la lista di castelli in Lettonia

Durante gli 800 anni di esistenza, il significato del castello medievale di Cesis è cambiato tanto quanto la sua forma esterna. Intorno al 1214, il castello in origine serviva come residenza dei Cavalieri dell'Ordine dello Spadaccino, ma durante il regno del suo prossimo ospite, l'Ordine tedesco, ottenne la gloria della possente fortezza di Livonia. La residenza dell'Ordine tedesco della Terra di Livonia fu dimessa nel castello; Qui, gli alti comandanti dell'Ordine si riunivano negli incontri annuali. Gli archivi e la biblioteca dell'Ordine, il Registro con uno sceneggiatore e la Mestra Mint si trovavano a Cisis. Il castello subì grandi sofferenze nel 1577, quando sulla scia dell'attacco dello Zar Ivan il Barg Army, 300 persone nel palazzo salvarono il suicidio bombardato dalla polvere da sparo. Con il rapido sviluppo della tecnologia militare, l'antica fortezza perse il suo significato militare, ma il castello continuò ad essere utilizzato come residenza fino alla fine del 17 ° secolo. Dopo la Grande Guerra del Nord, il castello fu completamente abbandonato dal potere del destino: la pioggia e il gelo tornarono gradualmente ai resti dei tetti, ma gli abitanti usarono le spesse mura come cave. Solo nel 19 ° secolo, il movimento romantico suscitò un interesse pubblico più ampio nel castello come un monumento antico, dando così inizio alla storia della conservazione e dell'esplorazione del castello. Oggi, il Castello di Cēsis è una delle più importanti destinazioni turistiche culturali della Lettonia, che con la sua attrazione unica è in grado di attrarre viaggiatori da tutto il mondo.

Alcune immagini del castello

Altri castelli in Lettonia

Informazioni utili

Latitudine: 57.3134223
Longitudine: 25.2713442
Guarda la mappa
Guarda le immagini

La mappa del Castello di Cēsis