Fortezza di Kongsvinger (Norvegia)

Innlandet     Guarda la lista di castelli in Norvegia

La fortezza di Kongsvinger si trova a Kongsvinger nella contea di Hedmark in Norvegia . Si trova su una collina a ovest del fiume Glomma a Glommakneet vicino a Tråstad (il forte è in seguito chiamato anche forte di Tråstad ). È ulteriormente sviluppato dal forte di Vingersundet dal 1658 . Diverse mappe indicano anche che c'era un forte dove fu successivamente costruita la chiesa di Vinger , che divenne ridondante quando la fortezza fu spostata più in alto. La fortezza è oggi di proprietà delle Fortificazioni Nazionali .

Nel 1673 iniziarono i lavori per una nuova fortificazione in cima a Tråstadbjerget, da dove si poteva controllare l'intera area intorno a Glommakneet. Alcune fonti affermano che già nel 1658 esisteva una fortificazione in cima alla montagna, ma valutazioni successive suggeriscono che queste fonti si basino su diversi pregiudizi. Il tenente Anthony Coucheron era a capo dei lavoratori. L'impianto era costituito da un mastio circondato da un muro quadrato con batterie in tre angoli. Altri edifici furono gradualmente costruiti dentro o intorno al forte. Poiché la struttura è stata costruita dal governatore Ulrik Frederik Gyldenløve , è stata spesso chiamata Gyldenborg . Capitano Ole Ellingsenfu comandante della prima guarnigione che vi era di stanza nel 1674 .

Per resistere meglio all'artiglieria d'assedio più forte, nel 1681 furono fatti piani per ricostruire la Fortezza delle Ali in una fortezza . Johan Caspar de Cicignon uscì per primo, ma la sua bozza era troppo costosa ed estesa. Anthony Coucheron fu quindi incaricato di redigere un nuovo piano, che fu approvato dal re Christian 5. 8 ottobre 1681 . La fortezza è stata costruita con una forma a stella irregolare. Nel gennaio 1683 , Gustav Wilhelm von Wedel decise che la fortezza dovesse chiamarsi Kongens Vinger, che in seguito fu fusa con Kongsvinger. La fortezza fu considerata finita principalmente nel 1684, anche se i lavori di costruzione continuarono per alcuni anni. Christian V visitò la fortezza nel 1685 durante un viaggio in Norvegia.

Fu in questo contesto che il campo sorse sul pendio a sud della fortezza. Nel campo vivevano i militari con le loro famiglie, così come i custodi e i mercanti che rifornivano la fortezza di beni e servizi. La città di Kongsvinger aveva cominciato a crescere.

La fortezza non è mai stata assediata e come tale non è mai stata in combattimento diretto. Forse era a causa della capacità della fortezza di coprire un nemico da est con il fuoco dei cannoni mentre il nemico si trovava sul lato est del Glomma . Il Glomma fungeva da fossato solido ed era importante per la difesa. Due volte gli svedesi arrivarono dall'altra parte del Glomma, ma non osarono attraversare il fiume. Entrambe le volte gli svedesi furono fucilati dalla fortezza. Tuttavia, ci furono battaglie nel 1808 e nel 1814 al forte di Lier, 6 km a est della fortezza. Con lo scioglimento dell'unione nel 1905 , tutte le fortificazioni di confine furono demolite e fu creata una zona smilitarizzata di 30 km su ogni lato del confine traSvezia e Norvegia . La fortezza era considerata antiquata e inutile, e quindi non fu interessata. La zona è cessata negli anni '90 .

Nel 1939 , l' equipaggio tedesco della "Deutschland" che era salito a bordo della SS "City of Flint" fu internato presso la fortezza. Anche otto piloti tedeschi sono stati arrestati. Così, la popolazione di Kongsvinger, prima di molti altri, vide ufficiali tedeschi in uniforme frequentare i pub norvegesi nell'autunno del 1939 . Dopotutto, erano internati e non prigionieri di guerra.

Nel mese di aprile 1940 , il comandante della fortezza si arrese senza combattere, a differenza del recente Vardåsen forte uno chilometri più a ovest, sotto il capitano Gösta Benckert . Queste battaglie intorno a Vardefort con i suoi cannoni del 1905 sono considerate tra le più importanti in Norvegia nel 1940 . In compagnia di Benckert, tra gli altri, serviva Max Manus .

Durante la guerra, c'erano sia la scuola delle SS che la scuola della Gestapo nella fortezza di Kongsvinger.

Alcune immagini del castello

Altri castelli in Norvegia

Informazioni utili

Latitudine: 60.1995283
Longitudine: 12.0116183
Guarda la mappa
Guarda le immagini

La mappa del Fortezza di Kongsvinger