Castello di Balmoral (Scozia)

Aberdeenshire     Guarda la lista di castelli in Scozia

Il castello di Balmoral è situato nella zona dell'Aberdeenshire, in Scozia.

Acquistato dal re Roberto II di Scozia (1316-1390), che lo usò come residenza di caccia, nel 1390 fu di Sir William Drummond.

Qui vi fu incoronato Re Giorgio IV nel 1822. Divenne residenza reale nel 1848 quando la regina Vittoria e il suo principe consorte Alberto, decisero di trascorrervi il periodo estivo. Trovando il castello consono alle loro esigenze il principe Alberto decise di ampliare l'edificio, tanto che la prima pietra dell'ampliamento venne deposta dalla regina Vittoria nel 1853.

Visto il passaggio di generazione la proprietà oggi si espande per circa 260 chilometri quadrati. Ancora oggi la regina Elisabetta II e il duca di Edimburgo ne fanno uso come residenza privata estiva. Il Castello di Balmoral non è da ritenersi a nessun effetto una "residenza reale" in quanto la residenza reale ufficiale è il Palazzo di Holyroodhouse a Edimburgo (quando la Famiglia Reale è in Scozia). Anche se unità ufficiali dell'esercito della Corona prestano servizio di guardia a Balmoral, il castello rimane una residenza privata della Famiglia Reale e la Sovrana non svolge in esso alcuna attività pubblica ufficiale, proprio come avviene nel caso della Royal Lodge di Sandringham. Il Castello nei mesi primaverili/estivi (ma non dal 31 luglio all'inizio di settembre circa, quando la Famiglia Reale è presente) è aperto al pubblico per visite.

Alcune immagini del castello

Altri castelli in Scozia

Castello di Stalker

Argyll e Bute

Castello di Blair

Perth and Kinross

Castello di Duart

Argyll e Bute

Castello di Floors

Scottish Borders

Informazioni utili

Latitudine: 57.0396646
Longitudine: -3.2292362
Guarda la mappa
Guarda le immagini

La mappa del Castello di Balmoral