Castello di Fraser (Scozia)

Aberdeenshire     Guarda la lista di castelli in Scozia

Le origini di Castle Fraser torna al 1400 metà quando Giacomo II ha assunto le tenute della contea di Mar e li sciolse in baronie più piccoli, ognuno dei quali ha concesso a un sostenitore di fiducia. Su 29 ottobre 1454 James II concesse le terre intorno Muchall e Stoneywood ad un Thomas Fraser, che in parte-scambio si arrese alla corona sue terre al tocco e Cornton, ad ovest ea nord di Stirling, rispettivamente.

E 'possibile che un castello esisteva già qui da allora, ma se non, Thomas Fraser ha provveduto rapidi per garantire la presa sul suo nuovo barony con la costruzione di una casa torre rettangolare a tre piani, che oggi continua a costituire il nucleo del castello. A quel tempo era conosciuta come Muchill-in-Mar Castello.

I Fraser prosperarono nel loro nuovo ambiente. Entro 1570, l'allora Laird, Michael Fraser, ha iniziato a lavorare su un importante aggiornamento e l'ampliamento di quello che allora era probabilmente sentendo una residenza molto datato e abbastanza piccolo: e uno che certamente non sono riusciti a offrire il prestigio necessario per riflettere ciò che i Fraser si sarebbe sentito di essere loro giusto posto nella società.

il piano originale di Michael Fraser sembra essere stato quello di estendere la superficie coperta commissionando maestro muratore Thomas Leiper per costruire compensato da un angolo nord-ovest del castello esistente, che divenne noto come il "Michael Tower" una grande torre. Forse ispirato da lavori in corso per altri castelli Aberdeenshire al momento, o forse influenzato dai suoi Mason, i piani poi crebbe fino a includere una seconda torre aggiuntivo. Questa doveva essere la grande torre circolare che si trova ora in un angolo sud-est del castello originale e il risultato, con torri aggiunte angoli opposti della struttura esistente, era un classico casa torre "Z-plan".

Tra i motivi decorativi aggiunti all'esterno del castello sono stati una serie di origini apertamente cattolici, una cosa rara e piuttosto coraggioso da fare in un post-Riforma in Scozia, e forse un riflesso del potere di cui godono le Frasers nella zona più ampia. Il lavoro sulle due nuove torri era ancora incompleto, al momento della morte di Michael nel 1588. Il figlio di Michael Andrew ha preso il progetto in età adulta di raggiungere nel 1592, e dal 1618 aveva completato l'ampliamento suo padre aveva iniziato. Andrew impiegato come il suo maestro muratore John Bell, che ha lasciato il segno, ai piedi del grande pannello stemma che è stato aggiunto alla parete nord della torre, sotto forma di un messaggio in codice che significa probabilmente "John Bell il muratore mi ha fatto" .

Durante il tempo di Andrew le fortune della famiglia Fraser raggiunto il loro punto più alto, ed è stato nominato 1 ° Signore Fraser prima, nel 1630, la costruzione di due nuove ali che si estende a nord dal castello e che racchiude un cortile. Per tutti gli effetti, 190 anni dopo gli Fraser sono stati concessi i possedimenti qui, Castello di Fraser era riconoscibile l'edificio che si vede oggi: anche se ancora comunemente noto al momento come Castello Muchill-in-marzo

Le fortune dei Fraser, e il loro castello, ha preso una serie di urti durante il resto del 1600. Il 2 ° Signore Fraser, un altro Andrew, che ha ereditato la tenuta nel 1636, è stato un avversario forte degli sforzi di Carlo I di imporre un modello anglicana sulla Chiesa in Scozia ed è diventato un Covenanter avido: facendo di lui in alcuni occhi un ribelle contro il re.

Come Covenanter, Andrew Fraser ha preso una mano diretta nelle prime fasi del conflitto, che porta il saccheggio del Palazzo Vescovile di Aberdeen. Per ritorsione, forze realiste sotto Signore Aboyne hanno attaccato il castello di Fraser e, anche se non sono riusciti a catturarlo, erano in grado di distruggere i raccolti e gli edifici agricoli nella tenuta. Peggio seguita nel 1644 quando il leader delle forze realiste in Scozia, James Graham, marchese di Montrose, ha attaccato, catturato e saccheggiata Muchill-in-Mar Castello.

Il 3 ° Signore Fraser (ancora un altro Andrew) ereditato nel 1656, ma non era in grado di ristabilire le sorti della famiglia o della tenuta. Quando suo figlio Carlo divenne 4 ° Signore Fraser nel 1674 ha cancellato i debiti di famiglia con il trasferimento di proprietà del castello e la tenuta di John Erskine, Conte di Mar, a cui era legata da vincolo matrimoniale.

In cambio, gli fu permesso di continuare a vivere nel castello di Fraser. Come risultato di questo accordo, però, era legato per tutta la vita a Mar, essere obbligati a sostenere posizione pro-sindacalista del Mar durante l'atto di dibattiti e voti dell'Unione nel Parlamento scozzese nel 1707. E 'stato anche costretto a sostenere il Conte di Mar quando quest'ultimo ha sollevato il suo standard per la causa giacobita durante il 1715 rivolta. In seguito alla sconfitta della rivolta, Charles Fraser è diventato un fuggitivo e l'anno successivo, mentre ancora in fuga, è morto dopo essere caduto da una scogliera a Pennan.

Come Charles Fraser morì senza eredi, il titolo di Lord Fraser passò agli eredi della moglie dal suo primo matrimonio, e attraverso una complicata serie di eredità più di tre ulteriori generazioni il castello finì nel 1787 nelle mani di Miss Elyza Fraser, una zitella in i suoi 50 anni. Che cosa ha ereditato dal 1695 aveva ufficialmente stato chiamato Castle Fraser, ed era Elyza che, dopo un intervallo di 150 anni, ha iniziato un nuovo ciclo di modernizzazione del castello.

Il suo erede designato era suo nipote, Alexander Mackenzie, che ha adottato il nome di Alexander Mackenzie Fraser, ma come ha pre-defunto Elyza, Fraser castello passò al figlio, Charles Mackenzie Fraser. Charles era un ufficiale del duca dell'esercito di Wellington durante le guerre napoleoniche. Charles ha intrapreso una serie di progetti di costruzione dentro e intorno al cortile del Castello di Fraser e per quanto riguarda la disposizione interna del castello.

Due generazioni, però, e il Castello di Fraser era vuota e sempre più abbandonata. La tenuta era stato ereditato da Thomas Fraser Croft Fraser, che ha aumentato attraverso il sacerdozio cattolico a diventare Privy Chamberlain al Papa in Vaticano, e il Castello di Fraser è stato messo in vendita. E 'stato acquistato nel 1921 dal 1 ° Visconte Cowdray come un adeguato progetto di ristrutturazione e casa per il suo secondo figlio, Clive Pearson.

Clive Pearson ha lavorato per ripristinare Castle Fraser alla sua gloria precedente fino al 1946, quando ha dato alla sua seconda figlia, Lavinia. Insieme al marito, il maggiore Michael Smiley, Lavinia ha proseguito il lavoro di restauro fino a quando, nel 1976, ha dato Castle Fraser e 26 acri di terreno circostante al National Trust for Scotland. Il NTS ha acquistato ulteriori 320 acri di terreno circostante, nel 1993, consentendo il castello una volta di più a sedersi come parte integrante di una tenuta molto più ampia.

visitatore di oggi al Castello di Fraser trova un edificio che, a parte alcuni dettagli cortile, apparirebbe familiare al 1 ° Signore Fraser, al momento della sua morte, nel 1636. L'ingresso è attraverso la porta in faccia sud del castello che porta direttamente in la sala Laigh a volta. Da qui si può esplorare un sorprendentemente grande parte del castello. Dalla sala Laigh per la prima volta visitare la cucina Michael, al piano terra della Torre Michael. Nel frattempo, gradini portano alla grande sala al primo piano, lo spazio più dominante nel castello, e uno che molti proprietari di una volta o l'altra alterato, sia in dettaglio o più sostanziale.

Passando dalla sala grande, lungo un corridoio alla sala da pranzo vi porta da castello a palazzo. Altre scale, questa volta all'interno della torre rotonda, porteranno sempre più in alto, per la camera verde e camera rosa, due camere da letto. Sopra di loro ai piani quinto e sesto della torre rotonda, si trova salotto di Lavinia Smiley e stanza del maggiore Smiley, di cui per commemorare ultimi proprietari del castello. In realtà preferivano vivere nel blocco stabile del castello, ma la prima camera rispecchia gli interessi di Lavinia Smiley come artista, scrittore e fotografo, mentre la stanza del maggiore Smiley ha un'atmosfera del tutto più maschile. Questo è forse il montaggio come ricorda uno dei pochi prigionieri alleati di guerra per sfuggire dal castello di Colditz durante la seconda guerra mondiale e un uomo che, dopo aver seguito sposato Lavinia, si rivolse le sue attenzioni a correre la tenuta e il suo famoso allevamento di bovini da latte.

Proseguendo ulteriormente la torre rotonda che si mette in evidenza sul suo tetto, che offre una magnifica vista sul castello stesso e la tenuta. Per continuare il tour a rendere il vostro viaggio di ritorno verso il livello della stanza rosa e di nuovo nel corpo principale del castello dove si trova la grande biblioteca. Attraversando la libreria ti porta nel corso superiore del Michael Torre. Qui si trovano due camere torretta e due camere della torre, uno dei quali funge da sala dei trofei, e da qui il vostro tour in poi diventa una discesa uno e si seguono scale fino alla camera da letto noto come camera funzionava e la camera da letto del Nord. Ancora più in basso e si arriva alla cappella, una sala a volta in pietra il cui vero scopo potrebbe essere stato per memorizzare carte e gli atti di valore.

Dopo aver terminato il tour del castello attraverso il negozio e sala da tè, vale la pena ricordare avete ancora un ampio giardino recintato e centinaia di acri di tenuta per esplorare circostante!

Alcune immagini del castello

Altri castelli in Scozia

Castello di Culzean

Ayrshire Meridionale

Palazzo Dalkeith

Lothian centrale

Castello di Floors

Scottish Borders

Informazioni utili

Latitudine: 57.2030128
Longitudine: -2.4607763
Guarda la mappa
Guarda le immagini

La mappa del Castello di Fraser