Alcázar di Toledo (Spagna)

Castiglia e Leon     Guarda la lista di castelli in Spagna

L'Alcazar è un'altra grande attrazione storica di Toledo, importante punto di riferimento della città. La si nota da lontanissimo, edificio dominatore da secoli, grande fortezza che si affaccia strategicamente sulla pianura orientale della Castiglia, sopra il fiume Tago. L'edificio risale al X secolo e venne costruito quando Toledo era considerata la città più importante della Spagna moresca. Le sue radici pare tuttavia siano ben più antiche: nel III secolo nacque come un palazzo romano, restaurato poi durante il regno di Alfonso VI e di Alfonso X e modificato nel 1535 sotto Carlos Idi Spagna, che commissionò i lavori all'architetto Alonso de Covarrubias. Venne progettata come una vera fortezza, organizzata intorno ad un cortile rettangolare con due livelli di archi sostenuti da colonne in stile classico. La facciata è austera ed è divisa in tre piani di aperture ripetute, intorno ad essa sono raggruppate la decorazione e uno scudo gigante sulla porta Impero. Impressiona in particolare la scala, successivamente ampliata da Francisco de Villalpando. Sotto la dominazione cristiana fu brevemente destinata a residenza reale, ma con il trasferimento della corte a Madrid divenne un'accademia militare. Significativo nella storia della città fu il ruolo dell'Alcazar durante la guerra civile spagnola, quando la fortezza venne quasi distrutta durante un assedio di 70 giorni. Sotto il generale Franco venne ricostruita come un museo militare. L'Alcazar fu anche residenza temporanea di regine come Maria Anna d'Austria (vedova di Filippo IV) e Mariana di Neuburg (vedova di Carlo II).

Alcune immagini del castello

Altri castelli in Spagna

Castello de Almenar

Castiglia e León

Castello de las Cuevas

Castiglia e León

Castello di Barcience

Castiglia-La Mancia

Castello di Bellver

Isole Baleari

Informazioni utili

Latitudine: 39.8577545
Longitudine: -4.0204962
Guarda la mappa
Guarda le immagini

La mappa del Alcázar di Toledo