Nuova Fortezza di Alvsborg (Svezia)

Gotaland     Guarda la lista di castelli in Svezia

Nya Älvsborg, fortezza di Nya Älvsborg o semplicemente Älvsborg è una fortezza su Kyrkogårdsholmen nell'Älvsborgsfjorden (ex fiordo di Wike) alla foce del fiume Göta, all'ingresso del porto di Göteborg. La fortezza iniziò ad essere costruita nel 1653 per difendere la città dalla marina danese, che già nel 1644 costruì una fortezza sullo stesso sito. È stata assediata, ma mai occupata dalle forze nemiche. La nuova Älvsborg è un monumento di edificio statale (SBM) dal 25 gennaio 1935. La designazione della proprietà è Älvsborg 855: 752. Nya Älvsborg è una delle 11 stazioni di saluto della Svezia dove le forze armate salutano ufficialmente le forze armate in festività speciali come la festa nazionale, il compleanno del re, ecc.

La fortezza è costruita su quelli che in origine erano due isolotti separati, di cui il sud è occupato dalla fortezza stessa e il nord da una cosiddetta tromba. Lo stretto canale tra gli isolotti ha funzionato per un certo periodo come porto per le barche e il canale è rimasto almeno fino al 1820. La struttura fu chiamata Kyrkogårdzholmen prima che Gamla Älvsborg fosse condannata.

Durante la guerra di Scania 1675-1679, la fortezza partecipò alla difesa di Göteborg dagli attacchi danesi e durante l'ultima parte della Grande Guerra Nordica, fu coinvolta in battaglie tra il 1717 e il 1719 con le forze navali danese-norvegesi sotto il comando dell'ammiraglio Peder Tordenskjold.

Quando la fortezza, successivamente nel XVIII secolo, diminuì di importanza come struttura militare, fu invece sempre più utilizzata come prigione fino al 1866. Durante la prima guerra mondiale, la fortezza ebbe il ruolo di deposito minerario, come parte della difesa del porto di Göteborg.

La nuova Älvsborg fa parte di una serie di strutture di difesa con il nome Älvsborg all'ingresso di Göteborg, che si sono sostituite a vicenda nel tempo. Non deve essere confuso con il suo predecessore Castello di Älvsborg, che, a partire dal XIV secolo, era stato costruito a Klippan più in là nell'estuario. La fortezza non deve essere confusa anche con la fortezza del suo successore Älvsborg, il nome collettivo di una serie di installazioni difensive all'ingresso del porto di Göteborg, tra cui il forte di Oscar II fatto saltare in aria a Västerberget alla foce del fiume all'inizio del 1900.

Presso il bastione Havsfrun c'era per un periodo un faro, una torre quadrata situata sul promontorio sud-occidentale della fortezza, che si protende verso l'ingresso di Göteborg. Il faro accompagnava la navigazione notturna a Goteborg da Vrångö, il grande fairway da Vinga e il cosiddetto Kalvsundsleden ed era visibile fino a 2,5 miglia nautiche di distanza.

Alcune immagini del castello

Altri castelli in Svezia

Castello di Läckö

Västergötland

Forte di Eketorp

Contea di Kalmar

Kastellet Stoccolma

Contea di Stoccolma

Informazioni utili

Latitudine: 57.6857785
Longitudine: 11.8386358
Guarda la mappa
Guarda le immagini

La mappa del Nuova Fortezza di Alvsborg