Altervista-castellinelmondo-300X250


Castello di Knockhall (Scozia)

Aberdeenshire     Guarda la lista di castelli in Scozia

Il castello di Knockhall è costruito su un terreno basso tra il Tarty Burn e il fiume Ythan, appena a nord-ovest del villaggio di Newburgh. A ovest il terreno si alza leggermente, ma il sito offre una buona visuale nelle altre direzioni. L'Ythan a questo punto si è allargato fino a diventare un estuario, e il pendio verso il Tarty Burn non è particolarmente ripido, ma a nord e ad est l'approccio è ben protetto da queste caratteristiche naturali. Poiché è trascurato, il sito non è difensiv ... amente forte, ma ha una posizione dominante nel paesaggio.

Il castello è una casa torre dall'aspetto piuttosto semplice di tre piani e un attico, costruita su una pianta a L e con una torre quadrata sporgente a NW che contiene una scala a chiocciola che serve tutti i piani. All'interno, il muro divisorio tra il blocco atrio e l'ala è tutto ciò che rimane sopra la volta del blocco atrio; il resto del castello è una conchiglia. Deboli tracce di un cortile comprendente le fondamenta di una torre circolare si estendono a sud e ad est. L'aspetto spoglio della torre è enfatizzato dal fatto che le aperture inferiori nel muro sono state bloccate e il pannello araldico sopra la porta è stato rimosso. La disposizione del seminterrato è insolita; la porta è stretta nell'angolo rientrante e conduce ad un passaggio di larghezza irregolare che curva a destra all'estremità per fornire l'accesso al vano scala. A sinistra (SW) è la cucina, ea destra è il seminterrato a volta del blocco di ingresso; il fondo scala e il seminterrato sono provvisti di bocchette e feritoie, e la cucina ha delle piccole aperture finestrate che si affacciano sul cortile e verso NW; il camino e i forni per il pane occupano l'estremità del timpano SW. MacGibbon e Ross riferiscono che le stanze superiori sono tutte dotate di guardaroba e che la scala è stata completamente demolita. Nell'architrave danneggiato della porta d'ingresso è scolpita la data 1565.

Essendo sul lato meridionale dell'Ythan, Knockhall si trovava appena fuori dalla contea di Buchan vera e propria, ma era quasi certamente dominato dai conti di quella provincia, i Comyn a partire dalla prima metà del XIII secolo. Tecnicamente era all'interno dell'area nota come Formartine, che costituiva le parti meridionali della più ampia area di Buchan. Knockhall era conosciuta originariamente come la baronia di Newburgh, tenuta da Sir William Sinclair di Rosslin e Conte di Orkney alla fine del XIV secolo. Quando Sir William morì, Newburgh fu concesso al suo secondo figlio David, che morì senza figli e nel 1411 al suo terzo figlio John, che morì anche lui senza figli. La carta del 1411 fu emessa da Henry Earl of Orkney e confermata dal duca di Albany. Alla morte di John, Newburgh tornò a William, il 3 ° conte di Orkney, e il conte William concesse le terre di Newburgh al figlio maggiore ed erede William Sinclair, ea sua moglie Elizabeth Leslie. Il sasine era datato 6 novembre 1459 ed è stato rilasciato a Knockhall. Questa è la prima menzione di Knockhall, e sebbene nessuno degli edifici superstiti dovrebbe risalire a questo periodo, chiaramente la sede della baronia era qui allora. William morì nel 1505 e fu seguito da suo figlio di lui Henry, Lord Sinclair di Newburgh. Henry fu ucciso a Flodden nel 1513 e fu seguito da suo figlio William e William da suo figlio William nel 1545. Questo secondo Lord Henry era a Knockhall nel 1565, quando si dice che il castello di Knockhall sia stato costruito - la data dell'architrave della porta . Henry è stato seguito dai suoi tre figli in successione, Henry, James e Patrick. Al tempo di James, le terre di Newburgh avevano un wadset contro di loro emesso da George Hamilton di Blackburn, e Hamilton esercitò di conseguenza i diritti di signoria sulle tenute di Knockhall, fino al 1632, quando John, figlio di Patrick e 7th Lord Sinclair, è riuscito a riscattare il wadset. Questa sembra essere stata una mossa preliminare prima della loro vendita nel febbraio 1634 a John Udny di Belhelvie.

John Udny successe a suo fratello di lui nella tenuta principale di Udny nel 1636, ed era un forte sostenitore dei Gordon contro il Patto. Il 27 maggio 1639, Knockhall cadde nelle mani dei Covenanters sotto il conte Marischal, che probabilmente subì danni di conseguenza. L'anno successivo fu nuovamente attaccato da un gruppo di Aberdeen, a cui fu dato libero accesso al castello dalla signora Udny, essendo il laird assente. John Udny fu seguito da suo figlio di lui Alexander nel 1665, e da suo figlio Giovanni e suo nipote, un altro Alessandro. Nel 1734 scoppiò un incendio a Knockhall che sventrò la proprietà, che fu abbandonata a favore della sede della famiglia a Udny, per non essere mai più ricostruita.

La planimetria del castello di Knockhall non dà alcuna indicazione che una parte di esso risale al XV secolo, e sembra probabile che a questa data il castello fosse probabilmente un sito feudale con fossato piuttosto che una torre. Come hanno notato MacGibbon e Ross, le finestre del castello sono più tarde di quanto il datestone del 1565 ci farebbe credere, e questo combinato con l'insolita torre delle scale e la sala irregolare suggerisce che il castello sia stato modificato sostanzialmente nel XVII secolo.

Alcune immagini del castello

Altervista-castellinelmondo-300X250

Altri castelli in Scozia

Castello di Braemar

Aberdeenshire

Castello di Culzean

Ayrshire Meridionale

Castello di Floors

Scottish Borders

Informazioni utili

Latitudine: 57.3287084
Longitudine: -2.0123341
Guarda la mappa
Guarda le immagini

La mappa del Castello di Knockhall