Castello di Pillnitz (Germania)

Sassonia     Guarda la lista di castelli in Germania

Dopo che il castello rinascimentale fu distrutto da un incendio nel 1818, al suo posto fu costruito il Palazzo Nuovo. Oberlandbaumeister Christian Friedrich Schuricht progettò un edificio che si sarebbe adattato perfettamente al complesso del palazzo. Nel nuovo palazzo si trova anche la sala da pranzo, consacrata nel 1823.

Essendo l'unico edificio a cupola classicista a Dresda, la sala a cupola con il suo ampio accesso al giardino dei piaceri ha soprattutto un carattere rappresentativo. Sei colonne corinzie autoportanti su ciascun lato della stanza quadrata portano la cupola sospesa a cassettoni con la lanterna aperta. Carl Christian Vogel von Vogelstein dipinse le pareti con le sue vedute da Roma e influenzato dal nazarismo.

Non poteva mancare una cucina nel New Palais, completato nel 1830. La cucina della corte reale doveva rifornire quotidianamente sia la famiglia reale che la corte di servi, cioè almeno 70 persone. La Royal Court Kitchen è rigorosamente strutturata in base alle attività: "Lato bocca", "Lato frittura", "Lato cottura", "Spickkammer", "Volta della carne", "Zehrgarten", "Ghiaccio" e "Scrittura cucina". In ogni zona cucina c'era un responsabile "cuoco con la bocca", "cuoco" e "cuoco arrosto" con personale aggiuntivo. Un totale di 27 dipendenti hanno lavorato nella cucina della corte, tutti coordinati dal maestro di cucina e dal suo impiegato.

Nell'incendio del vecchio castello rinascimentale nel 1818, gran parte dell'inventario della cucina andò perduta, tanto che la cucina di corte dovette essere ristrutturata. Quando la famiglia reale abdicò nel 1918, la cucina fu utilizzata per altri scopi. La struttura spaziale e quasi l'intero inventario sono stati distrutti o persi all'inizio della ricostruzione nel 2000. Fonti scritte, immagini e tracce archeologiche di costruzione hanno aiutato con il restauro. I mobili di oggi e le parti delle macchine da cucina sono repliche storicamente corrette, le attrezzature sono acquisti. Il rame della cucina in mostra proviene dalla corte sassone. Dal 2003, la Royal Court Kitchen risplende nel suo nuovo "vecchio" splendore.

Con la costruzione del Nuovo Palazzo, il capomastro dell'Oberland Christian Friedrich Schuricht creò una chiusura verso est del complesso del palazzo di Pillnitz, nella cui ala nord fu allestita una nuova cappella di corte cattolica a navata unica tra il 1823 e il 1829.

Nonostante il suo aspetto semplice, la cappella di corte con i suoi ricchi arredi e le pitture murali di Carl Christian Vogel von Vogelsteins dimostrano la religiosità e la rivendicazione rappresentativa della famiglia reale. Il ciclo mariano all'aperto, che il pittore creò insieme agli studenti dell'Accademia di Dresda, adorna la Cappella cattolica dal 1829. Il 16 giugno 1830 il vescovo Mauermann consacrò la Cappella della Santissima Trinità. È ancora utilizzato oggi dalla Chiesa cattolica.

Alcune immagini del castello

Altri castelli in Germania

Burg Vischering

Renania Settentrionale-Vestfalia

Castello di Löwenburg

Bad Wilhelmshöhe

Castello di Rheinstein

Renania-Palatinato

Castello di Gräfenstein

Renania-Palatinato

Informazioni utili

Latitudine: 51.0083427
Longitudine: 13.8711567
Guarda la mappa
Guarda le immagini

La mappa del Castello di Pillnitz