Castello di Niedzica (Polonia)

Voivodato della Piccola Polonia     Guarda la lista di castelli in Polonia

Il castello di Niedzica noto anche come Castello di Dunajec, si trova nella parte più meridionale della Polonia in Niedzica (Nowy Targ Contea in Piccola Polonia). Fu eretto tra il 1320 e il 1326 da Kokos di Brezovica sul sito di un'antica fortezza, circondata da pareti di terra tra le montagne Pieniny. Il Castello Niedzica sorge ad un'altitudine di 566 m, su una collina a 300 metri a monte della bocca Dunajec Fiume, misurata dal centro della diga sul lago di Czorsztyn. Il contorno di Castello Niedzica può essere meglio visto dalle rovine del castello di Czorsztyn sull'altra sponda del lago. E 'noto come uno dei più suggestivi castelli del paese e adorna le copertine di molti libri.

Il castello è stato un importante centro di relazioni polacco-ungherese fin dal 14 ° secolo. Era un luogo dove il denaro prestato dal re polacco Sigismondo re ungherese doveva essere restituito a seguito di un accordo firmato nel 1412. Una volta che il prestito è stato rimborsato, il re polacco ha restituito i 16 comuni Spiš datogli da Sigismondo in garanzia . Per secoli il castello è stato un confine-post con l'Ungheria. Al tempo dell'invasione turca cinquecento anni fa, un accordo è stato colpito a Niedzica per renderlo un protettorato polacco.
Il castello fu costruito da un ungherese conosciuta come Kokos da Brezovica con diritto di famiglia risalente al 1325. Nel 1470 divenne proprietà della famiglia Zápolya aristocratica. Tuttavia, nel 1528, l'intera contea tra cui il castello è stato dato via da John Zápolya aspiranti al trono ungherese, e divenne proprietà di William Drugeth che lo ha ricevuto come ricompensa per il suo sostegno. Sessanta anni più tardi divenne proprietà di Hieronim Łaski e di suo figlio Olbracht. Alla fine del 16 ° secolo il castello fu acquistato da Ján Horváth da Plaveč [disambiguazione necessaria]. La fortezza è stato rinnovato più volte nel XV, XVI, XVIII e all'inizio del 19 ° secolo dai suoi proprietari successivi. Gli ultimi abitanti ungheresi vi rimasero fino al 1943, quando la nella venuta del fronte nella seconda guerra mondiale ha ispirato la famiglia Salamon ad abbandonarla. L'ultima contessa ha lasciato con i suoi bambini di due anni prima che l'Armata Rossa marciato in. La ricostruzione finale del castello è stato completato nel 1963 sotto la supervisione del Ministero della Cultura polacco. Ha servito come un museo storico da allora.

Alcune immagini del castello

Altri castelli in Polonia

Castello di Bedzin

Voivodato della Slesia

Castello di Malbork

Voivodato della Pomerania

Castello di Ogrodzieniec

Voivodato della Piccola Polonia

Castello di Czocha

Voivodato della Bassa Slesia

Castello di Książ

Voivodato della Bassa Slesia

Castello Reale di Varsavia

Voivodato della Masovia

Informazioni utili

Latitudine: 49.4224771
Longitudine: 20.3197132
Guarda la mappa
Guarda le immagini

La mappa del Castello di Niedzica