Castello Sforzesco di Milano (Italia)

Lombardia     Guarda la lista di castelli in Italia

Il Castello Sforzesco era originariamente una fortezza Visconti e successivamente sede del potente Sforza, i governanti di Milano, che la trasformò in un magnifico palazzo ducale pensato di essere stato decorato da alcuni dei più grandi artisti dei tempi, tra cui Donato Bramante e Leonardo da Vinci.
Trasformato in un complesso militare durante quattro secoli di occupazione straniera e successivamente utilizzato come caserma dell'esercito italiano, alla fine del 19 ° secolo il castello è stato restaurato dall'architetto Luca Beltrami, che lo ha trasformato in sede del Musei Civici di Milano.

Oggi il castello si trova in tutta la sua gloria nella piazza omonima con il suo 70 metri di altezza "Torre del Filarete" e una serie di maestosi circolari keep-torri.
Parco Sempione è possibile accedere tramite i suoi cortili regale, la Corte Grande, la Rocchetta e la Corte ducale. All'interno del complesso, oltre alle splendide collezioni di arte antica e moderna e arredi riccamente decorate, si possono ammirare anche la Pietà Rondanini di Michelangelo e la Sala delle Asse con una volta sorprendente decorata con affreschi progettate da Leonardo da Vinci (attualmente in fase di restauro).

Al giorno d'oggi, "Il Castello" ospita una serie di musei e biblioteche interessanti. Con Castello Sforzesco collegato al Parco Sempione, è una delle mete preferite di fine settimana per grandi e piccini.

Alcune immagini del castello

Altri castelli in Italia

Castello di Formigine

Emilia-Romagna

Castello di Arco

Trentino-Alto Adige

Castello di Bardi

Emilia-Romagna

Informazioni utili

Latitudine: 45.4704762
Longitudine: 9.1793325
Guarda la mappa
Guarda le immagini

La mappa del Castello Sforzesco di Milano